Incentivi Fotovoltaico 2020

Installare un impianto fotovoltaico è davvero conveniente? Oggi le varie scoperte tecnologiche hanno reso questi sistemi sempre più efficienti e ad un costo sempre più accessibile. E se questo non bastasse, Stato e Regioni favoriscono l’utilizzo delle energie rinnovabili attraverso incentivi e agevolazioni davvero interessanti: scopriamoli insieme.

Incentivi 2020 per il Fotovoltaico: Un addio, tante conferme

Gli ultimi mesi del 2019 sono stati un susseguirsi di notizie, smentite e rinvii ma alla fine una cosa è stata certa: addio Cessione del Credito sui sistemi fotovoltaici. Tutto finito quindi? Assolutamente no: confermati infatti anche nel 2020 tutti gli altri incentivi sul fotovoltaico.
 

La detrazione fiscale del 50% sui pannelli fotovoltaici

Dalla sua nascita ad oggi, il fotovoltaico ha conosciuto un successo sempre crescente, sia per necessità ambientali che di risparmio familiare. Lo Stato fa la sua parte incentivando questa valida soluzione green mediante l’agevolazione della detrazione fiscale del 50%. La detrazione fiscale consente al cliente di diventare creditore dello Stato per il 50% della spesa sostenuta e di ottenere così un rimborso indiretto attraverso uno sgravio fiscale sulle tasse, ripartito in 10 anni. Possono essere portate in detrazione tutte le spese inerenti l’installazione dell’impianto fotovoltaico, quindi spese di progettazione, materiale, manodopera  e spese burocratiche. Vogliamo farti un esempio pratico:  mettiamo di spendere 10.000 € per il nostro impianto fotovoltaico; aderendo alla detrazione fiscale del 50%, riceveremo 5.000 € di “bonus” sulle detrazioni Irpef, pagando così 500 € di tasse in meno ogni anno, per ben 10 anni. 

 

L’iva agevolata per i pannelli solari

 

Tutti gli impianti ad energia rinnovabile, compresi quindi anche gli impianti fotovoltaici ad uso domestico, accedono all’IVA agevolata al 10% e non a quella classica del 22%. L’iva agevolata viene applicata su tutte le componenti  dell’impianto e su tutti i costi di installazione, compresa la manodopera. 

 

Lo scambio sul posto per gli impianti fotovoltaici

 

Altro incentivo a cui si può accedere anche nel 2020 è lo scambio sul posto. Un impianto fotovoltaico produce energia durante il giorno ma questa energia non viene utilizzata completamente e viene quindi immessa in rete. La sera o durante la notte, quando l’impianto non produce, l’energia viene invece prelevata dalla rete nazionale.  Lo scambio sul posto è un regime che ti permette di veder valorizzata l’energia prodotta dal tuo impianto: l’energia immessa in rete e l’energia prelevata vengono infatti compensate economicamente e il surplus prodotto viene rimborsato dal GSE (Gestore dei Servizi Energetici) con il cosiddetto “contributo in conto scambio”.  

 

L’azzeramento delle bollette luce con i pannelli fotovoltaici

 

Oltre agli incentivi di natura statale, esistono diverse promozioni riservate ai clienti che decidono di acquistare un sistema fotovoltaico. Super Solar, ad esempio, ti permette di azzerare la bolletta dell’energia elettrica  fino a 12 anni:  niente più costi fissi, niente costi energia, la bolletta sarà realmente a zero (ad eccezione del  canone Rai).

Detrazione fiscale, iva agevolata, scambio sul posto e bollette azzerate… Il conto è presto fatto: installare un impianto fotovoltaico sarà super conveniente anche in questo 2020! 

Approfondisci gli Incentivi al Fotovoltaico 2020

  • * I dati richiesti sono obbligatori

Può interessarti anche

Fotovoltaico

Bolletta elettrica a ZERO fino a 12 anni

Ottimizzatori

Ottimizzatori di Potenza per Fotovoltaico

Fotovoltaico FAQ

Domande frequenti sul fotovoltaico