Nuovo contributo a fondo perduto in Lombardia

Oggi il sogno di rendersi autonomi dalla rete ed azzerare la bolletta dell’energia elettrica senza spendere un capitale può avverarsi grazie al contributo statale per l’installazione di una batteria d’accumulo abbinata ad un impianto fotovoltaico.

Fino a 3.000 € per un accumulo per fotovoltaico 

 
Per chi abita in Lombardia c’è infatti una grande opportunità: si è aperto il “Bando accumulo 2019/2020”.
 
In continuità con le misure adottate dal 2016, la regione Lombardia  ha stanziato anche per il 2019 e per il 2020 un contributo a fondo perduto in grado di coprire fino al 50% della spesa sostenuta e per un massimo di 3.000 € ad intervento,  per l’acquisto di un sistema di accumulo di energia da abbinare ad un sistema fotovoltaico di potenza non superiore ai 20 kW. Il bando mette a disposizione 4,4 milioni di euro e prevede una doppia finestra temporale per l’erogazione dei contributi su due anni, per il 2019 e il 2020. Le spese ammissibili, oltre all’acquisto della batteria di accumulo, sono l’installazione della stesso, l’eventuale contatore aggiuntivo e l’IVA. 
 

Obiettivi del bando sull’accumulo per fotovoltaico 

1) Aumentare la diffusione dei sistemi di accumulo di energia prodotta da un sistema fotovoltaico domestico;
2) Incentivare l’autoconsumo energetico;
3) Finanziare l’acquisto e l’installazione di batterie di accumulo per fotovoltaico.
 

A chi è rivolto l’incentivo per gli accumulatori

Questo contributo è riservato ai privati cittadini residenti nella regione Lombardia che sono o saranno titolari di un impianto fotovoltaico domestico entro la fine del 2020. La domanda può essere presentata solo dal titolare dell’impianto che ha acquistato la batteria di accumulo ed è quindi intestatario della fattura. Sono esclusi gli interventi su impianti fotovoltaici incentivati con il Primo Conto Energia. 
 

Come accedere al contributo a fondo perduto per i sistemi di accumulo

La presentazione della domanda può essere redatta on-line tramite il sito http://www.bandi.servizirl.it/, previa registrazione alla piattaforma Bandi on line. E’ possibile presentare una sola domanda di contributo relativa ad un solo sistema di accumulo da collegare ad un impianto fotovoltaico domestico.
L’incentivo sulle batterie per fotovoltaico è cumulabile con la detrazione fiscale del 50%. 
 

Quando presentare la domanda per accedere al fondo perduto per gli accumulatori

– Per chi ha già installato un sistema di storage, la procedura on-line sarà disponibile dalle ore 10.00 del 8/07/2019 alle ore 12.00 del 06/09/2019.
 
– Per accumulatori ancora da acquistare, dalle ore 10.00 del 09/09/2019 alle ore 12.00 del 31/12/2020.
 
Bene, ora che ne sai di più su questo incredibile incentivo, cosa aspetti? I fondi a disposizione sono limitati quindi chi prima arriva…
 
Contattaci subito per un preventivo gratuito e maggiori informazioni.
 

Approfondisci l'Accumulo per Fotovoltaico

  • * I dati richiesti sono obbligatori

Può interessarti anche

Fotovoltaico e Batteria

Bolletta elettrica a ZERO fino a 12 anni

Fotovoltaico

Bolletta elettrica a ZERO fino a 3 anni

Incentivi Fotovoltaici

Tutto quello che c’è da sapere