Il sopralluogo per
l’energia solare

Vuoi semplicemente delle informazioni sugli impianti solari ma tutte le aziende che hai contattato ti chiedono di effettuare un sopralluogo… Una scocciatura, vero? L’idea di far entrare nella propria casa un estraneo non piace a nessuno, ma ti sei mai chiesto perché succede questo? Cerchiamo oggi di capire insieme perché è così importante affidarsi ad un consulente specializzato.
colleghi

 

Il sopralluogo: il primo passo per un futuro di risparmio 
Installare un impianto solare, sia esso un termico o un fotovoltaico, può sembrare a prima vista molto semplice: basta avere abbastanza spazio sul tetto della propria casa e il gioco è fatto. Be’, non è proprio così: un impianto solare è innanzitutto un investimento per il futuro e, per sfruttare al massimo le sue potenzialità, deve essere ben dimensionato e progettato nei minimi dettagli. Ecco allora che il sopralluogo diventa fondamentale per capire le esigenze specifiche del cliente e le caratteristiche del luogo in cui si vorrebbe installare: quale impianto risponde maggiormente alle necessità del cliente? E com’è il tetto sul quale lavorare? Qual è la sua esposizione? Ci sono ombreggiamenti o impedimenti che potrebbero compromettere il corretto funzionamento dell’impianto? Queste sono solamente alcune delle domande a cui ogni consulente deve trovare risposta per poter guidare il cliente nella scelta dell’impianto solare
 
 

La relazione: quando la fiducia è la chiave del successo 

Quando si accetta di far entrare un consulente nella propria casa, il cliente non è l’unica persona a “finire sotto esame”: durante la visita, il cliente ha infatti la possibilità di capire a sua volta con chi sta parlando e  quali sono gli standard qualitativi dell’azienda per cui il consulente lavora. Poter vedere in faccia la persona con cui si sta per concludere un acquisto importante e riuscire ad instaurare un rapporto di fiducia cliente-consulente è la chiave per procedere senza esitazione e con la consapevolezza di essersi affidati alla persona (e all’azienda) giusta.

 
 

I dettagli: non lasciamo nulla al caso

Cosa fa di una consulenza una buona consulenza?

  • Nessun costo e nessun obbligo: il compito di un consulente energetico è quello di capire le esigenze del cliente per potergli fornire la soluzione migliore per il risparmio sulle bollette di luce e gas. La visita deve quindi essere gratuita e senza alcun impegno: il cliente deve essere libero di poter riflettere sulle informazioni ricevute e di rifiutare la proposta senza alcun obbligo; 
  • Massima trasparenza: ad ogni domanda una risposta! Un consulente esperto dovrebbe avere una risposta valida per ogni dubbio del cliente; diffidate da chi non sa o da chi tergiversa su determinati argomenti;
  • Chiarezza e semplicità prima di tutto: a differenza del consulente, il cliente non è un esperto in materia quindi le informazioni devono essere semplici e chiare per tutti;
  • Massima disponibilità: il ruolo del consulente non è solo quello di fornire le prime informazioni, chiudere un contratto e interrompere poi qualsiasi contatto con il cliente; un buon consulente seguirà il cliente (nei limiti del possibile, ovviamente) anche successivamente alla stipula del contratto, fornendo supporto e assistenza.
 
Apri le porte della tua casa al risparmio  

Super Solar, leader da 38 anni nel settore dei sistemi solari in Italia, ti mette a disposizione consulenti energetici preparati e disponibili, in grado di chiarire ogni tuo dubbio e di farti entrare nel meraviglioso mondo delle energie rinnovabili e del risparmio in bolletta. 

Mettici alla prova senza esitazione, prenota ora la tua visita gratuita!

 

Richiedi un sopralluogo adesso!

  • *Tutti i dati richiesti sono obbligatori

Può interessarti anche

Fotovoltaico

Bolletta elettrica a ZERO fino a 12 anni

Ottimizzatori

Ottimizzatori di Potenza per Fotovoltaico

Fotovoltaico FAQ

Domande frequenti sul fotovoltaico