Ecobonus 110%: l’energia rinnovabile sfida il Covid-19 per una crescita record nel 2020

Superbonus 2020: l’energia verde può mettere fine ai 50 anni di regno del carbone?

L’Agenzia Internazionale per l’Energia (IEA) ne è sicura: nel 2020 si raggiungerà un livello record nell’installazione di fonti elettriche rinnovabili.  

E’ proprio così: l’emergenza sanitaria legata al Covid 19 ha avuto il suo effetto anche nella sfida tra combustibili fossili ed energia rinnovabile. I combustibili fossili hanno infatti affrontato un periodo davvero turbolento a causa delle misure restrittive imposte in tutto il mondo che hanno fatto precipitare la loro richiesta da parte dei trasporti e di altri settori.  

Il rapporto IEA pubblicato il 10 novembre afferma che quasi il 90% della nuova produzione di elettricità nel 2020 sarà rinnovabile, con solo il 10% riservato a gas e carbone. E in un mondo sempre più attendo alla crisi climatica e all’energia green, le energie rinnovabili potrebbero diventare la principale fonte di energia entro il 2025, con un terzo dell’elettricità mondiale prodotta. Il regno del carbone, che dura ormai da quasi 50 anni, potrebbe quindi finire, almeno per quanto riguarda il settore elettrico; va ricordato infatti che l’elettricità rappresenta solamente un quinto di tutto il consumo energetico mondiale, con l’utilizzo di combustibili fossili nei trasporti, nell’industria e nel riscaldamento.  

Il rapporto IEA ci illustra la situazione a livello mondiale, ma qui, in Italia, come siamo messi? Tra le varie misure adottate dal nostro esecutivo per affrontare l’emergenza sanitaria, le energie rinnovabili non sono state ovviamente una priorità ma qualcosa è comunque stato fatto: ci riferiamo all’Ecobonus 110%.

installatori

L’Ecobonus 110% ti consente di effettuare dei lavori di efficientamento energetico sulla tua abitazione (come l’installazione di impianti fotovoltaici e sistemi di accumulo per la produzione e lo stoccaggio di energia elettrica), senza doverne anticipare prima la spesa. Sì, perché aderendo alla cessione del credito e allo sconto in fattura, potrai cedere il tuo credito fiscale all’azienda a cui ti rivolgerai, ottenendo uno sconto fino al 100% direttamente in fattura 

E c’è ancora di più! L’Ecobonus 110% prevede tutta una serie di adempimenti burocratici quali attestati di prestazione energetica e asseverazioni varie ma tu non dovrai preoccuparti di nulla perché la spesa per questa documentazione può essere inclusa nel totale da portare in detrazione oppure in cessione del credito.

Il Superbonus 110% fissa dei paletti ben chiari sui requisiti per potervi accedere quindi, se vuoi capire se puoi anche tu usufruire di questo incentivo, il consiglio è quello di cominciare con una consulenza personalizzata: fai due chiacchiere con un consulente per il risparmio energetico, parlagli dei tuoi bisogni e dei tuoi dubbi e lui, senza alcun impegno da parte tua, potrà consigliarti la soluzione migliore per le tue esigenze. E tranquillo, ci teniamo anche alla tua salute: la prima consulenza sarà telefonica! 

Noi di Super Solar mettiamo l’energia rinnovabile al primo posto, e tu? 

Scopri di più sull'Ecobonus 110%
Richiedi subito maggiori informazioni

  • * Tutti i dati richiesti sono obbligatori

Dicono di Super Solar

Dopo aver installato l’impianto solare termico Super Solar per l’integrazione al riscaldamento, da Gennaio a Giugno ho speso 450 € in meno sulle bollette di riscaldamento rispetto all’anno scorso e adesso addirittura abbiamo un quantitativo di acqua calda fin esagerato
Testimonial Piccaluga Sergio
Sig. Sergio Piccaluga
Cliente Super Solar, Varese
Oltre al risparmio enorme sull’acqua calda abbiamo riscontrato un’ulteriore risparmio sul riscaldamento. L’anno scorso abbiamo avuto 900,00 € in meno di spesa ed in più ci è arrivata la prima quota di 2.600,00 € di rimborso G.S.E.
Testimonial Cabras Antonio
Sig. Antonio Cabras
Cliente Super Solar, Aiello del Friuli (UD)
. Con il mio Impianto Fotovoltaico Super Solar ho risparmiato subito il 70% sulle bollette ENEL e la cosa migliore è che è un energia pulita che non inquina.
Testimonial Corpacci Angelo
Sig. Angelo Corpacci
Cliente Super Solar, Casole d'Elsa (SI)
Sto producendo 12-13 kW/h al giorno e ne consumo 3-4, al massimo 5 kW/h. La corrente in eccesso viene immessa in rete e venduta. Tutte le promesse sono state mantenute al 100%
Testimonial Boifava Lorenzo
Sig. Lorenzo Boifava
Cliente Super Solar, Arcugnano (VI)