Pompe di calore

POMPA DI CALORE E CALDAIA A CONDENSAZIONE: IL SISTEMA IBRIDO PER IL RISCALDAMENTO

 

caldaia Daikin

L’accoppiata vincente per il massimo risparmio

Super Solar presenta sul mercato il sistema HPU Hibryd di Daikin, un sistema ibrido top di gamma per il riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria che abbina la spinta rinnovabile della pompa di calore all’efficienza di una caldaia a condensazione di ultima generazione.  Entrambe le tecnologie vengono gestite da un apparato di controllo elettronico brevettato, il quale sceglie in automatico, in base a vari parametri, la modalità di funzionamento ideale in base alle esigenze del cliente:  può essere infatti scelta la modalità ecologica per limitare le emissioni di CO2 o la modalità economica, che consente, inserendo il costo di gas ed elettricità, di calcolare in tempo reale qual è la fonte in quel momento più vantaggiosa.

 

 

pompa di calore Daikin

Il funzionamento ibrido

In base a vari fattori, come ad esempio temperatura esterna, costi dell’energia e richiesta di calore,  il sistema ibrido HPU Hibryd Daikin attiva pompa di calore o caldaia con l’obiettivo di funzionare nella modalità più economica possibile. Con il nostro clima mediterraneo, dove mediamente le temperature invernali si aggirano attorno ai 2 gradi centigradi, è possibile sfruttare al massimo le potenzialità della pompa di calore per diminuire così l’utilizzo dei combustibili fossili a favore dell’energia solare. Il risparmio va dal 30% al 50% in base al combustibile utilizzato (metano, GPL o gasolio).  E se poi sull’abitazione è già attivo un sistema fotovoltaico, il risparmio aumenta del 10% grazie all’utilizzo di energia auto-prodotta.

funzionamento sistema ibrido per riscaldamento

Una marcia in più

La pompa di calore dispone della predisposizione per il raffrescamento; un’ulteriore potenzialità da sfruttare.

Tutti i vantaggi della tecnologia combinata

  • Efficienza eccezionale;
  • Sistema di controllo evoluto per il monitoraggio dei consumi;
  • Valorizzazione del sistema fotovoltaico esistente;
  • Bassi costi di installazione e facile intervento, nessuna necessità di interventi pesanti di ristrutturazione;
  • Dimensioni compatte, nessuna perdita di spazio;
  • Ideale per impianti sia a bassa che ad alta temperatura;
  • Miglioramento della classe energetica dell’abitazione grazie alla riduzione dei consumi di energia primaria dovuta all’utilizzo di sistemi ad energia rinnovabile.