Microinverter

FOTOVOLTAICO CON SISTEMA A MICROINVERTER

 

I microinverter: cosa sono e come funzionano

Nei sistemi fotovoltaici tradizionali, i moduli fotovoltaici sono collegati in serie attraverso un inverter centrale che converte la corrente continua in corrente alternata per la connessione alla rete. Imicroinverter sono installati sulla struttura di supporto dei moduli fotovoltaici e convertono l’energia in corrente alternata, quindi subito disponibile per le utenze domestiche, direttamente sul tetto. Utilizzando solo cavi che trasportano corrente alternata, i microinverter riducono i rischi di corti circuiti e incendi. Un’altra importante caratteristica dei sistemi a microinverter è che tutti i moduli fotovoltaici possono operare autonomamente, evitando blocchi al sistema in caso di malfunzionamento di un singolo pannello. I sistemi fotovoltaici con inverter unico, infatti, risentono di ombreggiamenti o bassa luminosità (es. mattina, sera e giornate nuvolose) con un calo sensibile della produzione in quanto richiedono una quantità minima di energia in ingresso per funzionare in maniera efficiente ed un solo modulo guasto compromette l’efficienza dell’intera stringa a causa del così detto “effetto domino”. I microinverter invece utilizzano la modalità “Burst Mode” quindi accumulano l’energia prodotta dal pannello e, raggiunto il picco massimo, inviano una “sferzata” di energia consentendo all’intero sistema di mantenere una prestazione elevata. Tra le tante aziende produttrici di microinverter, Super Solar ha scelto la multinazionale californiana Enphase Energy, leader mondiale nei sistemi a microinverter per impianti fotovoltaici, che vanta l’installazione di più di 6.800.000 microinverter in tutto il mondo. Il sistema Enphase include i microinverter ad alta efficienza, il gateway di comunicazione Envoy e il software di monitoraggio ed analisi Enlighten.

 

Controllo diretto e in tempo reale su ogni modulo

Ogni singolo microinverter è connesso ad una piattaforma di monitoraggio: il gateway di comunicazione Envoy con display LCD invia i dati al software di monitoraggio e gestione Enlighten e qui, tramite un’interfaccia semplice ed accattivante, il proprietario dell’impianto è costantemente aggiornato sulla produzione dei moduli e su eventuali guasti. E’ possibile accedere al software da qualsiasi dispositivo dotato di connessione internet (PC, smartphone, tablet…). Anche l’installatore ha accesso alle informazioni inerenti la produzione e le variazioni di prestazioni dei moduli quindi può intervenire in maniera rapida da remoto.

I vantaggi del sistema a microinverter Enphase

  • è affidabile: 20 anni di garanzianessun blocco di sistema – miglior rendimento EU della categoria (95,7%)
  • è efficiente: ogni modulo opera in maniera indipendente – non soggetto ad influenze ambientali
  • è intelligente: risoluzione delle problematiche da remoto – dimensionamento e installazioni flessibili e veloci – accesso a dati precisi e aggiornati
  • è sicuro: assenza di cavi ad alto voltaggio – nessun rischio di archi elettrici e corto circuiti

Sistema a microinverter: scheda tecnica Enphase M215 

DATI INGRESSO (CC) M215-60-230-S22-E
Potenza in ingresso consigliata (STC) 190 – 270 W
Tensione CC in ingresso max 48 V
Range MPPT 27 V – 39 V
Range di esercizio 16 V – 48 V
Tensione iniziale min/max 22 V / 48 V
Corrente di corto circuito CC max 15 A
RENDIMENTO M215-60-230-S22-E
Rendimento EN 50530 (EU) 95,7%
Rendimento MPPT statico (ponderato, riferimento EN50530) 99,6%
Rendimento MPPT dinamico (rapidi cambiamenti di irraggiamento, riferimento EN50530) 99,3%
Consumo energetico notturno 0.055 W
DATI MECCANICI M215-60-230-S22-E
Intervallo temperatura ambiente Da -40 °C a +65 °C
Intervallo temperatura di esercizio (interna) Da -40 °C a +85 °C
Dimensioni (LxAxP) 179 x 217 x 28 mm
Peso 1,66 kg
Raffreddamento Convenzione naturale, senza ventole
Grado di protezione ambientale dell’involucro Esterni: IP67
Tipo connettore MC4
Incredibile omaggio per te! L'ebook - "Guida al risparmio energetico"Scarica qui!